Nord-Ovest: le aziende investono per rinnovare i prodotti

June 17, 2016

Nord-Ovest: gli investimenti delle aziende

In Italia le imprese manifatturiere del Nord-Ovest si impegnano per rinnovare i prodotti senza tralasciare l’innovazione dei propri sistemi IT e la ricerca di nuovi materiali.

Il dato emerge dall’indagine Innovazione e Territorio, condotta dalla rivista Sistemi&Impresa, nella quale vengono presentate le esperienze in ambito innovazione di alcune aziende presenti in Lombardia, Piemonte e Liguria.
Ciò che risulta evidente dalla ricerca è che l’innovazione sta alla base del buon andamento, e in certi casi della sopravvivenza, di un’impresa.
Nell’area Nord-Ovest la maggiore concentrazione di fondi per l’innovazione riguarda principalmente il prodotto e i materiali ma non mancano investimenti consistenti anche nella componente IT, soprattutto per il rinnovamento dell’ERP o per il suo deployment nelle aziende estere collegate, nel caso si tratti di multinazionali.
Tra le organizzazioni interpellate per l’indagine figura anche Lattonedil, multinazionale che ha scelto la soluzione Talentia Financial Performance Management per il reporting.

Continuo rinnovamento e nuove tecnologie

Il campione di aziende analizzato non vuol essere rappresentativo della realtà generale del territorio, ma viene considerato come un esempio utile per descrivere la direzione verso la quale le imprese orientate all’innovazione stanno incanalando i propri sforzi.
Perseguire il continuo rinnovamento e l’introduzione di nuove tecnologie consente alle aziende di tamponare le conseguenze negative della crisi e, in molti casi, accresce anche la loro presenza nel mercato nazionale e internazionale, consentendo di occupare quegli spazi lasciati liberi da società che non hanno saputo muoversi per tempo sulla medesima strada.
 

Leggi l’articolo completo