Vittoria Assicurazioni

Digitalizzazione, formazione e integrazione dei sistemi HR

financial suite
Settore

BANCHE – ASSICURAZIONI

finance expertise
Dipendenti

530

recruitment management
Dove

ITALIA

Contesto

Vittoria Assicurazioni opera in tutti i settori del rischio e fonda la propria attività su un’esperienza, maturata dal 1921, in campo assicurativo per la tutela delle persone, della famiglia e delle aziende. La solidità dell’azienda è garantita dalla qualità dell’azionariato e dalla professionalità della rete distributiva. Scegliere Vittoria Assicurazioni si fonda sulla competenza e sull’esperienza di assicuratori che lavorano per trovare le soluzioni ai bisogni di protezione e sicurezza delle persone.

“Abbiamo cominciato a sviluppare le tecnologie del personale. Avevamo strumenti sparsi e non integrati e usavamo moltissima carta. L’obiettivo che ci siamo posti, e che abbiamo raggiunto al 98%, è di creare un sistema integrato su tutte le attività del personale e di eliminare completamente la carta da tutte le funzioni del personale”, he affermato Stefano Zanetto, Direttore HR di Vittoria Assicurazioni.

Soluzione

Prima del lockdown dovuto al Covid-19 e delle misure di distanziamento e sicurezza imposte nella fase di riapertura, la società non aveva implementato forme di Smart working o di telelavoro e i dipendenti lavoravano solo dalla sede centrale o dai 17 ispettorati delocalizzati sul territorio. “In una decina di giorni dall’inizio del lockdown, abbiamo messo tutti i dipendenti in condizioni di lavorare da remoto”, racconta il Direttore HR.

Il Covid-19 ha accelerato anche la transizione al digitale dei corsi di formazione dell’azienda. “In due mesi scarsi abbiamo tradotto tutti i corsi di formazione in presenza in corsi di formazione online”. Un passaggio fondamentale per l’organizzazione che gestisce circa 10mila ore di formazione all’anno per i suoi 530 dipendenti. “Non abbiamo perso una sola ora di formazione prevista”, ribadisce Zanetto, che sottolinea come il merito del successo dell’operazione sia da attribuire allo strumento Training di Talentia Software.

Risultato

Per quanto riguarda la Direzione del Personale la rivoluzione tecnologica è iniziata nel 2014 con la partnership con Talentia Software. “Abbiamo scelto Talentia Software attraverso una selezione di fornitori per la sua affidabilità, per i sistemi di sicurezza che ci dava e che rispondevano alla nostra forte necessità di riservatezza e anche per la sua capacità di innovare e sviluppare il sistema”, illustra il Direttore HR.

Negli anni è stata implementata quasi tutta la suite di Talentia Software, che è entrata a regime nel 2018, a eccezione del modulo Recruiting. “Abbiamo pochissimo turnover, ma ci siamo già dotati dello strumento e non escludo che nel 2021 lo svilupperemo”. Mentre l’obiettivo di eliminare l’uso della carta è stato raggiunto: la funzione Personale ora è al 100% paper free. “Dal punto di vista HR, abbiamo tutti i vantaggi dell’integrazione, dal punto di vista degli utenti, invece, l’aver automatizzato molti processi ha permesso di far arrivare l’informazione in modo veloce e puntuale a chi ne ha necessità”.

Il lavoro, però, non finisce qui. Vittoria Assicurazioni sta già valutando nuovi progetti con Talentia Software: per prima cosa la semplificazione dei processi in tutte le aree, e poi il consolidamento e approfondimento dei tool già implementati.

L’articolo completo di Alessia Albertin è online su Parole di Management